Clark's Home page

Tecnicismi vari di un Sysadmin Linux ma anche qualcosa della sua vita

Windows 11 22H2 problema stampanti —

Da più di un anno quando una macchina in ditta si aggiornava a windows 11 22H2 le stampanti di rete smettevano di funzionare e non c’era verso di farle andare, quindi di corsa rollback a windows 10.

Oggi ho trovato il perché e il come risolvere la situazione, in poche e semplici parole Microsoft in nome della sicurezza del trasferimento dei dati ha deciso di cambiare la modalità di comunicazione con le stampanti, peccato che samba e cups non riescano più a parlare con i client.

La soluzione è o usare gpedit sul client e quindi Configurazione computer, Modelli amministrativi, Stampanti, Configura impostazioni di connessione RPC. Con un clic su Attivata si può scegliere RPC su named pipe dal menu a tendini nel riquadro Opzioni.

Oppure aggiungere a mano le due chiavi di registro usando il prompt dei comandi:

reg add “HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Printers\RPC” /v RpcUseNamedPipeProtocol /t REG_DWORD /d 1 /f

reg add “HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Printers\RPC” /v RpcProtocols /t REG_DWORD /d 0x7 /f

Fonte:

Terminal Chat: un chatbot simile a ChatGPT nella finestra del terminale di Windows 11

 

 

 

 


Categorised as: GPOs | Windows | Work

Comments are disabled on this post


Comments are closed.


Hide picture